Uncategorized

Raduni e Speciali di razza 2023

Buonasera ai soci e ai simpatizzanti del Club A.C.P. di seguito elenchiamo i prossimi appuntamenti espositivi del Club

-26 febbraio 2023 Speciale di razza nell’ Internazionale di Cagliari giudice per le nostre razze Dott.Guido Massimello

– 2 aprile 2023 Raduno Internazionale di Acuto (FR) presso il campo sportivo di Acuto giudice per i Cani da Pastore dei Pirenei Dott. Pietro Marino giudice per i Cani da Montagna dei Pirenei Dott.sa Barbara Macchia

– 22 ottobre 2023 Raduno Internazionale di Casteggio (PV) presso il centro cinofilo “Il Biancospino” giudice per le nostre razze M, Richard Capel

ci saranno probabilmente una o due Speciali di Razza nel corso dell’anno, Vi terremo informati appena in possesso di date e luoghi

Come sempre vi aspettiamo numerosi a questi incontri tra amatori delle nostre tre razze..

AUGURI 2022!!♥♥

NATALE 2022 JOYEUX NOEL MERRY CHRISTMAS FELIZ NADAL FELIZ NATAL !!!!!!!!♥♥♥♥

Buon Natale! 2021 Joyeux Noël!2021 Merry Christmas! 2021 Feliz Navidad! 2021 Feliz Natal! 2021

B.A.S.E. 2021 Bairo Canavese 7 e 8 Agosto 2021

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone e attività all'aperto
Potrebbe essere un'immagine raffigurante cane e attività all'aperto

REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE CLUB A.C.P.

Cari Soci

il Consiglio A.C.P. il 19 luglio scorso ha approvato e deliberato il nuovo Regolamento di Campionato Sociale dell’Anno. Lo pubblichiamo precisando che per ora esso è sperimentale e quindi rimane unicamente interno al Club, tuttavia si tratta di un primo importante passo  per evidenziare i migliori soggetti del nostro allevamento ed un incentivo a produrre soggetti sempre più coerenti con gli Standards.

Il Presidente A.C.P Guido Massimello

RADUNO DI CAMPIONATO SOCIALE DELL’ANNO

REGOLAMENTO

PREMESSA

   Il Raduno di Campionato Sociale ha lo scopo di valorizzare i soggetti che evidenziano al massimo le caratteristiche morfologiche e comportamentali richieste per le razze tutelate dal Club Amatori Cani dei Pirenei: Cane da Montagna dei Pirenei, Pastore dei Pirenei a Pelo Lungo e Pastore dei Pirenei a Faccia Rasa. Il titolo di Campione Sociale A.C.P. assegnato in occasione di quel Raduno rappresenta quindi un riconoscimento importante e prestigioso per i cani ai quali viene riconosciuto.

   Il Campionato Sociale del Club Amatori Cani dei Pirenei A.C.P. si svolge annualmente in un unico Raduno, le cui sede e data vengono stabilite annualmente dal Consiglio Direttivo. Al suddetto Raduno possono partecipare tutti i Cani da Montagna dei Pirenei, Cane da Pastore dei Pirenei a Pelo Lungo e Cane da Pastore dei Pirenei a Faccia Rasa, iscritti a un Libro delle Origini (libro genealogico) riconosciuto dalla F.C.I. i cui proprietari risultino Soci del Club Amatori dei Cani dei Pirenei o di altro Club riconosciuto dalla F.C.I. se residenti all’estero.

   Il titolo di Campione Sociale dell’Anno viene assegnato a giudizio insindacabile del Giudice designato per l’occasione (o dei Giudici qualora siano più di uno), pertanto in assenza di soggetti ritenuti idonei il titolo può non venire assegnato.

   Il Consiglio del Club A.C.P. si riserva la facoltà di variare di volta in volta i dettagli amministrativi ed organizzativi, nonché le responsabilità e le modalità di svolgimento del Campionato Sociale dell’Anno. Le eventuali variazioni apportate al presente Regolamento dovranno essere rese pubbliche attraverso i mezzi di comunicazione propri del Club.

  1. REQUISITI DI ACCESSO AL CAMPIONATO SOCIALE DELL’ANNO (ADULTI E GIOVANI)

   I soggetti che ambiscono al titolo di Campione Sociale dell’Anno dovranno essere in possesso di:

  1. DUE IDONEITÀ al CAMPIONATO SOCIALE DELL’ANNO ADULTI (maschi o femmine) conseguito in due Raduni organizzati dal Club A.C.P. Una di queste idoneità può essere conseguita il giorno stesso del Raduno di Campionato Sociale e può quindi essere sommata all’altra conseguita in Raduno A.C.P. precedente (anche non dello stesso anno).

I soggetti che hanno un’età dai 9 ai 18 mesi e che ambiscono al titolo di CAMPIONE SOCIALE DELL’ANNO GIOVANE (maschi o femmine) possono conseguire la prima idoneità anche in una Esposizione Speciale antecedente al Raduno di Campionato Sociale (questo in ragione del limitato spazio temporale per conseguire tale titolo). Per il Campionato Sociale dell’Anno Giovani non è possibile sommare le due Idoneità se sono conseguite dopo il 18° mese di età del cane.

Sia gli Adulti (oltre i 18 mesi di età), sia i Giovani (dai 9 ai 18 mesi di età) dovranno aver conseguito la QUALIFICA ECCELLENTE nella Classe di partecipazione

  • CARTA DENTARIA redatta su modulo A.C.P. unicamente in uno dei due Raduni di cui al punto 1). Questo vale sia per gli aspiranti al titolo di Campione Sociale dell’Anno Adulto, sia per gli aspiranti al titolo di Campione Sociale dell’Anno Giovane. La carta dentaria viene rilasciata da Giudici riconosciuti da E.N.C.I./F.C.I.; tali Giudici possono anche non essere quelli designati a giudicare i cani presenti nei Raduni. 
  • solo per il Campionato Sociale dell’Anno Adulti una LASTRA RADIOGRAFICA UFFICIALE DELLE ANCHE con esito A, B e C per i Cani da Montagna dei Pirenei e A e B per i Pastori. Le letture ufficiali dovranno essere effettuate presso uno dei Centri riconosciuti dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (cfr. sito www.enci.it) e l’età minima fissata per l’esame è di 12 mesi per i Pastori e di 18 mesi per i Montagna
  • certificazione redatta su modulo A.C.P. di SUPERAMENTO DI UN TEST COMPORTAMENTALE, relativo all’atteggiamento sociale del cane, in un Raduno organizzato dal Club A.C.P. Questa prova verrà giudicata da esaminatori designati dall’A.C.P. ed in sua rappresentanza in uno spazio esterno al ring dei giudizi zootecnici.
  • CAMPIONE SOCIALE DELL’ANNO ADULTO


   Fatti salvi i requisiti di accesso citati sopra, nell’ambito del Raduno di Campionato Sociale saranno assegnati i titoli di “CAMPIONE SOCIALE DELL’ANNO ADULTO” e “CAMPIONESSA SOCIALE DELL’ANNO ADULTA” ai soggetti, rispettivamente maschi e femmine, ritenuti meritevoli del titolo a giudizio insindacabile del Giudice designato per l’occasione e che abbiano conseguito la qualifica Eccellente nelle classi Intermedia, Libera, Campioni o Veterani. Il Giudice non ha l’obbligo di assegnare il titolo di Campione Sociale per il solo fatto che il soggetto ha ottenuto la qualifica Eccellente.

   Sempre fatti salvi i requisiti di accesso, ogni anno il Club Amatori Cani dei Pirenei proclamerà quindi Campioni Sociali dell’Anno Adulti un cane maschio ed un cane femmina. Questi cani potranno ripresentarsi negli anni successivi per partecipare all’assegnazione del titolo di Campione Sociale dell’Anno Adulto e conseguirlo nuovamente, purché iscritti in una Classe del Raduno di Campionato Sociale in quella occasione.

  • CAMPIONE SOCIALE DELL’ANNO GIOVANE


   I titoli di “CAMPIONE SOCIALE MASCHIO GIOVANE” e “CAMPIONESSA SOCIALE FEMMINA GIOVANE” sono messi in palio dal Club Amatori dei Cani dei Pirenei al fine di promuovere e premiare quei soggetti che rivelano già spiccate qualità morfologiche. Il test comportamentale per questa categoria è auspicabile, ma non obbligatoriamente richiesto vista la giovane età dei soggetti. Lo stesso dicasi per la lettura ufficiale per la Displasia dell’anca che invece, come scritto, è requisito indispensabile per la proclamazione a Campione Sociale dell’Anno Adulto

  • ISCRIZIONI


   La partecipazione alla Classe di Campionato Sociale è facoltativa sia in un Raduno A.C.P. dove può venire certificata l’Idoneità al Campionato Sociale, sia nel Raduno di Campionato Sociale dell’Anno (dove può venire assegnato il Titolo di Campione Sociale dell’Anno Adulto o Giovane). Al fine della partecipazione del proprietario alle spese organizzative, la quota di partecipazione è fissata in euro 5,00 (salvo aggiornamenti decisi dal Consiglio Direttivo A.C.P.) che dovranno essere consegnate alla Segreteria del Raduno anticipatamente prima dell’inizio della Esposizione; nel caso il soggetto Giovane consegua la prima Idoneità al Campionato Sociale in una Esposizione Speciale A.C.P., tale somma dovrà essere consegnata al Raduno di Campionato Sociale.

   L’attestazione ufficiale di Campione Sociale dell’Anno Adulto (maschio o femmina) o di Campione  Sociale dell’Anno Giovane (maschio o femmina) verrà rilasciata dal Club Amatori Cani dei Pirenei previo il riconoscimento economico di euro 10,00 (salvo aggiornamenti decisi dal Consiglio Direttivo A.C.P.).

  • PREMI

   I Campioni Sociali dell’Anno Adulti (rispettivamente maschio e femmina) e i Campioni  Sociali dell’Anno Giovani (rispettivamente maschio e femmina) avranno diritto all’incisione del loro nome sulla targa che verrà applicata alla base dei trofei appositamente dedicati (uno per gli adulti e uno per i giovani). E’ inoltre prevista un’attestazione ufficiale rilasciata dal Club Amatori Cani dei Pirenei trofei.

   I trofei verranno conservati dal Club Amatori Cani dei Pirenei e messi a disposizione nel Raduno di Campionato Sociale l’anno successivo.

  • NORME FINALI 


   Per ogni altra norma si fa riferimento ai Regolamenti E.N.C.I. (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana)/F.C.I. (Fédération Cynologique Internationale) ed a Disciplinari e Norme Tecniche del Libro Genealogico del Cane di Razza.

Comunicazione ai soci

MANIFESTAZIONI CINOFILE ACP SECONDO SEMESTRE 2021

Carissimi Soci,

finalmente le attività cinofile ripartono!!

Non è affatto facile programmare in questo periodo dove tutto è il contrario di tutto a causa della pandemia, ma ora la situazione sta migliorando e siamo lieti di comunicarVi che, seppur con qualche variazione, il programma del nostro Club va avanti! Sono infatti confermate:

  • Speciale ACP sabato 3 luglio 2021 nell’ambito della Esposizione Internazionale di Aosta/Torino – Giudice unico Sig. Giancarlo SAMBUCCO
  • Raduno di Bardonecchia (To) domenica 25 luglio – Giudice unico Col. Richard CAPEL
  • Raduno di San Colombano al Lambro (Mi) domenica 24 ottobre 2021 – Giudice unico Prof. Alain PÉCOULT

Il Raduno che era stato richiesto nell’ambito della Esposizione di Aosta non si terrà in quanto l’Organizzazione quest’anno non concede Raduni, né sono stati invitati Giudici stranieri.

Il Club ha aderito alla richiesta del Kennel Club Roma di effettuare una Speciale ACP il 14 novembre p.v. presso la Fiera di Roma, ma al momento non si ha ancora conferma dello svolgimento dell’Esposizione.

Ricordo che il 7 e 8 agosto p.v. a Bairo Canavese (To), grazie dell’appassionato impegno del Socio Biagio Raucci, è stata organizzata la prima Prova open di Agility Dog riservata al Pastore dei Pirenei. E’ una bella novità per il nostro Club ACP e per tutti gli amanti dei Pastori dei Pirenei. Siamo fiduciosi che il numero degli iscritti alla manifestazione e la situazione pandemica ci permettano lo svolgimento.

Vi terremo informati su tutti questi eventi

Un saluto caro a tutti

Il Presidente ACP

Formazione cinofila

E’ giunta alla Presidenza del Club in invito a partecipare ad una serie di conferenze tenute dal Prof Giovanni Morsiani, figlio del celeberrimo e compianto Allevatore e Giudice Dr. Antonio Morsiani (fu il padre del San Bernardo moderno e allevò innumerevoli esemplari di qualità eccelsa per quella razza).
E’ un evento di Formazione Cinofila che si svolgerà in diretta facebook, con accesso gratuito a tutti, a partire da lunedì 01 marzo p.v. ore 21.00.
L’argomento della serata sarà :

I TIPI MORFOLOGICI NEL CANE – Lo standard ed il concetto di bellezza in Cinognostica: la selezione Morfo-genetica

Stante la situazione pandemica e l’assenza di Esposizioni, questa è una buona occasione per tutti i Soci ACP (seppur in videoconferenza) per parlare di cinofilia e per comprendere meglio i criteri applicabili nella valutazione morfologica dei cani.

Per chi fosse interessato il link per collegarsi é:
https://www.facebook.com/174541489386198/posts/1848815128625484/

AUGURI TELEMATICI A TUTTI I SOCI


Carissimi tutti,
inutile dire che il 2020 non verrà rimpianto … sia dal punto di vista umano
per il dolore che ha generato, sia dal punto di vista economico e
sicuramente anche dal punto di vista cinofilo! Ci rendiamo ormai tutti
conto di come un essere microscopico possa annientarci così facilmente e
lasciarci indifesi.
Detto questo però, non bisogna lasciarci prendere dallo sconforto che
potrebbe sconfiggerci almeno quanto la malattia; così, pensiamo positivi al
futuro, al 2021 che dovrà essere migliore e dovrà darci la possibilità di
incontrarci nuovamente, di riabbracciarci e di vivere altre emozioni insieme
con i nostri cani!
Il Consiglio ha pensato di riproporre per il 2021 le attività che la pandemia
del 2020 ci ha negate. Si è pensato di programmarle nella seconda parte
dell’anno, proprio nella speranza che in questo lasso di tempo la situazione
della malattia migliorerà e ci renderà finalmente la nostra vita.
Così, seppur in attesa di conferme, si è pensato di programmare:

  • 3-4 luglio: Speciale e Raduno nella esposizione di Aosta/Torino e
    Raduno a Bardonecchia (To). Abbiamo chiesto nuovamente la
    presenza dei Giudici Elina Haapaniemi, Giancarlo Sambucco e Jean
    Bernard Moings
  • 7-8 agosto: Prova Open di Agility B.A.S.E. riservata ai Pastori dei
    Pirenei, a Bairo Canavese (To). Giudici Sandra Deidda e Annabella
    Kokalj
  • 3 ottobre: Raduno di San Colombano al Lambro (Mi), Giudice Alain
    Pécoult
  • 14 novembre: Speciale di Roma, Giudice richiesto Fabrizio la Rocca
    Possibili Speciali il 15 maggio a Palermo e il 29 maggio a Olbia con Giudici
    da definire.
    Il Consiglio sta anche considerando la possibilità di organizzare altre
    occasioni di incontro per stare insieme e discutere dei nostri cani.
    Nel frattempo, per chi vorrà, si è pensato di farci gli Auguri di Buon
    Natale e Buone Feste lunedì 21 dicembre alle ore 19,00 collegandosi alla
    piattaforma Zoom (è opportuno già provare prima delle 19,00, in modo
    da essere già pronti per quell’ora) utilizzando il seguente link:
    https://us05web.zoom.us/j/87333303501?pwd=Ykk0K0RLM1o3WXBQVDBvS2
    xFWXRxUT09
    Questi i passaggi per collegarci:
    1) Scaricare l’applicazione Zoom (per cellulare o computer)
    2) Utilizzare il link scritto sopra per collegarsi
    Oppure digitare l’ID e il passcode:
    3) ID (identificativo) riunione: 87333303501
    4) Passcode per accedere: sub9j0
    Una volta effettuato l’accesso occorrerà attendere qualche secondo,
    l’organizzatore (n.d.r. Massimo Duranti) dovrà abilitare il Vostro ingresso.
    Vi raccomandiamo di tenere disattivato il Vostro microfono (così non ci
    saranno rumori estranei durante lo svolgimento della riunione); per evitare
    il sovrapporsi delle voci, usate la chat per chiedere la parola.
    Avremo 40 minuti per stare insieme, approfittiamone!
    Spero di vederVi presto, cioè lunedì prossimo su Zoom!
    Il Presidente e tutto il Consiglio A.C.P.
Translate »